Articoli

Gomme 4 stagioni a confronto

Il sito gomme-auto.it da anni cataloga i test sui pneumatici delle riviste automobilistiche (AutoBild, Quattroruote, AutoExpress) ed automobil club di tutta europa (ADAC, TCS, ACE), con lo scopo di aiutare i consumatori/automobilisti nella scelta dei pneumatici per la propria auto. Nei test più recenti gomme-auto.it ha messo a confronto i pneumatici quattro stagioni valutandoli non solo a livello di prestazioni ma anche per quel che riguarda i costi; a spuntarla è stato il Vector 4Season di Goodyear davanti all’attesissimo CrossClimate di Michelin, mentre il terzo gradino del podio è andato al Cinturato All Season di Pirelli.

Sono questi dunque, secondo le riviste automobilistiche di settore, i migliori pneumatici quattro stagioni disponibili attualmente sul mercato. Per poter effettuare un confronto più completo e specifico sulle prestazioni e i prezzi delle gomme quattro stagioni, è possibile consultare direttamente il sito, dove sono presenti nel dettaglio tutte le informazioni riguardanti i pneumatici all season in commercio.

winterreifen

Continua a leggere

Un’interessante tesi di laurea incentrata sulla storia, gli obiettivi e le strategie Dacia

Chi avrebbe mai detto che Dacia e la sua storia sarebbero state oggetto di una tesi di laurea?

La nostra amica Lorena Elena Radu, di origini rumene ma residente ormai da un decennio in Italia, si è recentemente laureata in Scienze Economiche proprio raccontando le vicissitudini che hanno portato il marchio Dacia da piccola fabbrica di regime alla multinazionale che è ora, incentrandosi poi in particolare sulla Duster.

cattura

Continua a leggere

Pronti e coscienti: vediamo il Vademecum di Emergenza

I Dusteristi sono un popolo eterogeneo: oggi porto il contributo di Paolo Formentini, di professione infermiere, che per diletto gestisce la pagina Facebook “Amici del 118” e il relativo sito internet.

Il suo lavoro più importante però, è la stesura del Vademecum di Emergenza, un volume digitale di ben 159 pagine che si dichiara essere ad uso degli operatori di emergenza extraospedaliera e di pronto soccorso, ma a parer mio una letta la merita anche dal resto del popolo.

Continua a leggere

Bimbi in auto: come portarli in modo sicuro

La sicurezza alla guida è una cosa importantissima per tutti, a maggior ragione per i bimbi: a seconda del peso e dell’età bisogna saper scegliere quale sia il supporto adatto al quale allacciarli durante i nostri viaggi, lunghi o brevi che siano.

Purtroppo troppe volte questo aspetto viene sottovalutato: le statistiche sugli incidenti stradali nel 2013 riportano 33 morti e oltre 5.000 feriti di età inferiore ai 14 anni, molti dei quali non usavano seggiolini, non erano omologati o ancora erano utilizzati in modo improprio.

Continua a leggere

Neopatentati 2015: regole e auto consentite

Per “neopatentati” al momento si intendono coloro che hanno conseguito la licenza di guida da meno di 12 mesi: questo limite, molto probabilmente, sarà ridotto a 6 entro fine anno grazie al Decreto Legislativo del 09/10/2014.

Secondo l’articolo 117 del Codice della Strada, i neopatentati non possono guidare auto con un rapporto potenza – peso superiore ai 55kW (75CV) per tonnellata: a prescindere dalla massa, l’auto non può comunque superare il limite di 70kW (90CV) di potenza.


Continua a leggere

Daltonismo e patente

Il daltonismo, o più correttamente “discromatopsia” è l’incapacità di distinguere in modo corretto i colori. Purtroppo, a differenza di miopia ed altri difetti rifrattivi, non è rimediabile attraverso lenti particolari. Ci sono varie tipologie di daltonsimo, a seconda di quali colori siano in difetto: la tipologia più comune è la deuteranopia, ovvero l’insensibilità al colore verde, ma ci sono anche la protanopia (rosso) e la tritanopia (blu). Il caso peggiore, anche se il più raro in assoluto, è l’acromatopsia, ovvero la totale cecità ai colori.

Essere daltonici può essere un ostacolo al conseguimento della patente di guida, a causa della percezione distorta o, come scritto sopra, addirittura assente dei colori: questo potrebbe causare un errore di interpretazione di un segnale di obbligo oppure di un semaforo. Ma vediamo meglio la questione.

Continua a leggere




Mondo Duster Italia è un sito creato e gestito da una semplice appassionata: comprando un qualsiasi articolo da Amazon dopo aver cliccato sul banner a lato, a voi non cambierà nulla nell'esperienza di acquisto, ma permetterete a me di ricevere una piccola commissione per coprire le spese di gestione e aiutarmi a portare avanti questo progetto, che so per certo sia apprezzato.
Vi ringrazio!
Ale MondoDuster

Questo sito è "Coffee Ware": se i contenuti che raccolgo e condivido, oltre all'assistenza via mail, ti sono stati utili, offrimi un simbolico caffè con PayPal. Grazie! :D

@DaciaItalia