Mondo Duster Italia è un sito creato e gestito da una semplice appassionata: comprando un qualsiasi articolo da Amazon dopo aver cliccato sul banner a lato, a voi non cambierà nulla nell'esperienza di acquisto, ma permetterete a me di ricevere una piccola commissione per coprire le spese di gestione e aiutarmi a portare avanti questo progetto, che so per certo sia apprezzato.
Vi ringrazio!
Ale MondoDuster




Duster My2018: video di un rendering plausibile

A tre giorni dall’evento che si dice svelerà al mondo la MY2018, la testata KDS ACTU AUTO NEWS presenta un video basato sul rendering (molto verosimile) creato dal sito auto-moto.com, che è basato a sua volta su quanto si poteva dedurre dalle fotografie che alcuni giorni fa mostravano una camuffatissima ma inconfondibile Duster.

Per quanto riguarda gli esterni, ovviamente la fanno da padroni i blocchi luci, sia anteriori che posteriori, mentre per gli interni si rivela una maggior cura dei dettagli e soprattutto un MediaNav in posizione rialzata rispetto all’attuale.

Sul retro, a parte i fianchi più snelli, vediamo dei blocchi luci molto più sviluppati, che riprendono come disegno quelli dell’ultimo restyling della Sandero.

Due confronti “fronte retro” tra il modello attuale e quello che si crede uscirà a breve

Anche gli interni subiranno sicuramente un cambiamento: in questa proiezione si dimostra una maggior cura per i particolari, apportando una sostanziale modifica anche questa nella direzione “Sandero”. Apprezzabile, come dicevo poc’anzi, la posizione rialzata del MediaNav, che in tal modo diventerà molto più fruibile e pratico.

Il video fa dei pronostici in merito alle motorizzazioni, auspicando l’arrivo del motore 1.6 dCi da 130 CV al posto del 1.5 dCi da 110 cv, in uso attualmente.

Il pianale sul quale si svilupperà il mezzo, con ogni probabilità, sarà del tipo CMF, già in uso sul Nissan Qashqai e sulla Renault Kadjar. Ovviamente per quanto riguarda la trazione, sarà sempre disponibile sia nella versione 4×2 che 4×4.

 

 

 







@DaciaItalia